Crostata alle pesche con mandorle

farina 00
uova
zucchero semolato
burro
composta di pesche bio
mandorle

22 Settembre, una giornata che sembrava di nuovo estiva. Così ho pensato a questo dolce che profuma ancora di estate e con i suoi colori caldi riscalda l'animo.

Vi presento una rivisitazione di una ricetta classica della nonna, una versione di crostata arricchita con buonissime mandorle.

La preparazione è molto veloce usando la nostra composta biologica di pesche!

Basterà preparare la pasta frolla con la classica ricetta che ormai tutti conosciamo, vero?

Alla buonissima composta biologica di pesche aggiungiamo 100 grammi di mandorle che dovremo sgusciare e tagliare a fettine.
Dopo aver bucherellato il fondo della pasta sfoglia, riempiamo lo stampo ( da 26 cm ) con la composta con mandorle ed inforniamo a 170 ° a forno statico per 35 minuti. Il tempo è indicativo, dipende dal vostro forno.

Finito ... già finito? Certo :-) Una ricetta genuina grazie alla composta bio della quale conosciamo perfettamente provenienza della frutta e processo di produzione. Che cosa state aspettando? Provatela anche voi, e inviatemi le foto!

Composta di pesche

Composta biologica di pesche 230 gr

€4.25
Crostata alle pesche con mandorle